Arcidiocesi di Catania

Arcipretura Chiesa Madre San Nicola

La statua


Il simulacro ligneo che raffigura S. Nicola risale alla metà del ‘600; in tale periodo infatti si hanno notizie della sua realizzazione negli archivi parrocchiali.
Il Santo è rappresentato seduto sulla cattedra vescovile, nelle vesti liturgiche, recante sul capo la mitria e reggendo con la mano sinistra il pastorale ed il libro dei vangeli, con sovrapposte le tre sfere, tradizionale simbolo del Santo, mentre la mano destra si leva benedicente.
La base reca un cartiglio con lo stemma del Santo e la dicitura “divus Nicolaus patronus”. Nel 1733 si ha notizia della doratura della statua, eseguita da un certo Vincenzo Florio.
Negli ultimi anni è stata ornata ed abbellita con alcune suppellettili, tra le quali il pastorale, dono del compianto Mons. Paolo La Rosa. La statua restaurata due volte: nel 1991 ad opera della ditta Schillaci di Acicatena (CT) e nel 2000 ad opera della ditta Cristaudo di Acireale (CT).

 


 

Arcipretura Chiesa Madre S. Nicola, Via Arc. Domenico Torrisi, 5 - 95039 TRECASTAGNI (CT) 095 7806480 - Cell: 3482600038