Arcidiocesi di Catania

Arcipretura Parrocchia San Nicola

Il quadro

 

A seguito della realizzazione della muova cappella del S.Patrono all'inizio dell'ottocento, venne commissionato un quadro che servisse ad adornare maggiormente l'altare.; era il 1832, ed il quadro fu realizzato dal pittore catanese Giuseppe Zacco.
In esso è rappresentato il Santo che, rivestito dei paramenti liturgici, accolto dal popolo di Myra; in esso sono inoltre riprodotti alcuni miracoli del Santo: i tre fanciulli, che escono dalla cesta, Adeodato, con la brocca in mano, i tre ufficiali, che porgono al Santo il messale e l’incensiere, mentre un giovane sulla sinistra regge il libro dei vangeli con sopra le tre sfere.
Il quadro restaurato nel 1996 è collocato nella cappella del santo Patrono. 
Apprendiamo dai registri di spesa della parrocchia che vi fosse un quadro secentesco del Patrono collocato nel "cona" dell'altare maggiore restarurato all'inizio del 700 a causa del terremoto e rimosso quando fu collocato l'organo sull'altare. 
 



 

Arcipretura Chiesa Madre S. Nicola, Via Arc. Domenico Torrisi, 5 - 95039 TRECASTAGNI (CT) 095 7928374 - Cell: 3482600038 - email: chiesamadre.trecastagni@gmail.com
Questo sito web stato creato gratuitamente con SitoWebFaidate.it. Vuoi anche tu un tuo sito web?
Accedi gratuitamente